fbpx

Post Detail

Ottobre 20, 2021 in Problemi di udito

Fumo e perdita uditiva: sono collegati?

Lo sai che esiste un collegamento tra il fumo e la perdita dell’udito?

A rivelarlo è uno studio del Global Health and Medicine condotto su oltre 50.000 adulti in Giappone. Al suo interno viene dichiarato che il fumo è uno dei fattori principali che causano la perdita dell’udito e viene sottolineata la necessità di prevenirne o ritardarne lo sviluppo.

I dati dello Studio del Global Health and Medicine

In Giappone, per i lavoratori, è obbligatorio effettuare un controllo sanitario annuale, tra cui un test dell’udito. I ricercatori hanno approfittato di questo per condurre il loro studio, durato ben 8 anni.

I soggetti partecipanti sono stati 50.195, con un’età compresa fra i 20 e 65 anni, alcuni fumatori e altri non. All’inizio del progetto, nessuno presentava problemi uditivi.

I risultati finali hanno evidenziato che circa il 10% delle persone hanno sviluppato una perdita dell’udito, 1/3 delle quali non aveva mai fumato. Inoltre, è stata riscontrata una forte correlazione tra la quantità di sigarette fumate e la probabilità di un problema uditivo.

Ma come mai il fumo è così dannoso??

Il fumo “distrugge” l’apparato uditivo: infatti le tossine contenute nella nicotina della sigaretta diminuiscono l’afflusso di sangue alla coclea (una componente dell’orecchio interno che permette la percezione dei suoni) e possono provocare gravi infiammazioni dell’orecchio danneggiando le cellule interne.

Tuttavia, i ricercatori hanno riscontrato che il rischio di perdere l’udito, nei soggetti che hanno smesso di fumare, è diminuito in modo significativo in 5 anni. Questa è una scoperta molto importante perché evidenzia quanto smettere di fumare è fondamentale anche per la salute dell’udito!

È importantissimo che il legame tra fumo e perdita di udito arrivi forte e chiaro anche ai giovanissimi! Se consideriamo che gli under 20 sono facilmente influenzabili al fumo e che sono tra i principali utilizzatori di auricolari, il cui uso prolungato può portare a gravi danni dell’apparato uditivo, i risultati che ne emergono dovrebbero far riflettere molto sulla loro salute futura.

Se fumi da diversi anni e vuoi controllare lo stato di salute del tuo udito, prenota UN CONTROLLO GRATUITO nel nostro Centro Acustico a Cutrofiano o direttamente a casa tua!




Nessun Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Navigando su questo sito, accetti la ​​nostra privacy policy.
Sono d'accordo. Accetto